default_mobilelogo

Il "Raviolo d'Oca di Mortara De.C.O." ha la caratteristica forma di una piccola oca accovacciata.
La lavorazione è articolata: si procede alla preparazione di un soffritto con burro, sedano, carote, cipolle, carne d'oca (80%) e carne bovina (20%); a raffreddamento avvenuto, si macina il tutto con macchine tritacarne e si procede a creare l'impasto, aggiungendo formaggio a pasta dura stagionato (prodotto nell'Italia Settentrionale) grattugiato, pan grattato, uova, sale e aromi naturali.
Il tempo di cottura consigliato del prodotto finito è di circa 3 minuti; si suggerisce la preparazione con burro fuso e formaggio a pasta dura stagionato (prodotto nell'Italia Settentrionale) grattugiato.
Ci teniamo a sottolineare che acquistiamo le oche e le lavoriamo personalmente, senza acquisire della carne già lavorata esternamente. In questo modo possiamo scegliere tutte le parti che riteniamo fornire al prodotto i lgiusto sapore

Ingredienti
.

per la pasta:

  • farina di grano tenero 00 (50%);
  • farina di grana duro (50%);
  • acqua;
  • uova 
    per il ripieno:
  • carne d'oca (80%) proveniente da produttori mortaresi;
  • carne bovina (20%);
  • burro;
  • sedano;
  • carota;
  • cipolla;
  • formaggio a pasta dura stagionato (prodotto nell'Italia Settentrionale) grattugiato;
  • pan grattato;
  • uova;
  • sale;
  • aromi naturali.

La durata del prodotto è stimata in 3 giorni dalla data di produzione; ha una scadenza prevista secondo le norme igieniche e sanitarie vigenti a livello comunitario, nazionale e regionale, alle quali i produttori si attengono.